World Talent Tour: Danimarca

World Talent Tour: Danimarca

Torna il tanto amato “WTT”, oggi la Danimarca offrirà voi talenti per il futuro. Citazione speciale a Damsgaard e Skov Olsen, non inseriti nei 3 giovani di oggi perché già rinomati.

Whaidullah Faghir: attaccante classe 2003 del Vejle, alto 185cm, il migliore dei prospetti di oggi. Faghir abbina fisicità a velocità, ottimo tiro dalla distanza ed anche buona finalizzazione

Segna la prima rete nella massima divisione danese il 27 giugno 2020 nella vittoria per 5 a 3 contro il Hvidovre. Già in pianta stabile nella nazionale Under 21, Faghir è sicuramente il bomber del futuro danese.

Jonas Wind: restiamo nel campionato danese per analizzare un altro attaccante, classe ‘99, alto 190cm, in forza al Copenaghen. Si tratta di un centravanti statico, forte nel gioco aereo e nei duelli fisici.

Grande contributo nella massima serie danese, difatti dal 2017 ha già siglato 26 reti in 60 presenze. 6 le presenze in nazionale maggiore con 3 gol all’attivo per il giovane talento.

Mohamed Daramy: restando nel Copenaghen troviamo per ultimo Daramy: esterno sinistro classe 2002, dotato tecnicamente e con un’ottima velocità nello stretto e non. 

Nella rosa titolare già da 2 stagioni, da quando aveva 16 anni, disputando 53 partite e siglando 9 reti. Manca ancora il debutto in nazionale maggiore, ma è irremovibile nell’Under 21.

Pubblicato da sapienzasportiva

Sapienza Sportiva nasce per raccontare quotidianamente storie di sport tramite articoli brevi e veloci da leggere. Instagram: @sapienzasportiva