LaMelo Ball si ferma sul più bello

LaMelo Ball si ferma sul più bello

Il candidato numero uno per il premio di Rookie dell’anno, reduce da ottime prestazioni, si ferma: resterà fuori per il resto della stagione dopo la frattura del polso destro.

I problemi al polso

L’INFORTUNIO

Nella gara contro i Clippers dell’altro ieri, LaMelo ha giocato solo 21 minuti, costretto a restare in panchina per il dolore al polso.

Questa mattina Woj ce lo ha confermato, brutta tegola per tutti i tifosi Hornets ma in generale per tutti i tifosi di NBA, Ball stava giocando davvero bene.

Il tweet di conferma da parte di Woj

ROOKIE DELL’ANNO

LaMelo stava viaggiando a 16 punti, 6 assist e 6 rimbalzi a gara, trascinando gli Hornets verso la zona Playoff assieme a Rozier ed Hayward.

Il figlio di Lavar stava giocando leggermente meglio della prima scelta assoluta (Anthony Edwards), in ripresa nelle ultime settimane.

Oltre alle medie in termini di numeri, Ball stava dimostrando una grande maturità nonostante il suo primo anno nella lega, ribaltando i pronostici di chi non si aspettava granché da lui.

Il meglio di LaMelo

RITORNO?

Purtroppo la sua stagione è quasi sicuramente terminata, per recuperare da infortuni del genere ci vuole tempo e molta pazienza.

Riuscirà a tornare e a dimostrare tutto ciò che stava mettendo in atto in questa prima parte di stagione? Le qualità ci sono, la mentalità pure… LaMelo, non vediamo l’ora di rivederti in campo!

Pubblicato da sapienzasportiva

Sapienza Sportiva nasce per raccontare quotidianamente storie di sport tramite articoli brevi e veloci da leggere. Instagram: @sapienzasportiva